Jores Facchinelli insegnante di yoga a Milano e in Lombardia

Insegnante Certificata di Yoga

Il Curriculum e il percorso formativo

Dopo 3 anni e mezzo di formazione costante presso la Scuola Svadharma completo le 650 h di formazione riconosciute dal Coni. Nel febbraio 2020, a Milano, seguo il teacher training per diventare insegnante di Restorative Yoga sotto la guida di Audrey Favreau.

Quando ho deciso di diventare insegnante ho promesso a me stessa che nel cuore sarei rimasta una studentessa. Lo yoga è un universo ampio e ad ogni pratica, ad ogni incontro con altri maestri e con gli allievi, si apprende sempre qualcosa di nuovo

Continuo a formarmi con i migliori insegnanti internazionali, attualmente approfondisco lo studio e la pratica del Restorative Yoga con Audrey Favreau e dell’ayurveda con il Prof. Ernesto Iannaccone.

Con un occhio alla tradizione e l’altro alle ultime ricerche delle neuroscienze, cerco di integrare nel mio lavoro questi mondi solo in apparenza lontani.

Il mio intento è quello di rendere attuali gli insegnamenti di questa filosofia antichissima, che indaga la più profonda natura dell’individuo e ancora oggi può rivelarsi la chiave per la felicità. Principi come la compassione, la sincerità e lo studio di noi stessi possono diventare linee guida della nostra pratica sul tappetino e nella quotidianità aiutandoci ad ottenere quell’Unità che è lo scopo finale della pratica.

Il blog, Facebook e Instagram

Il blog è stato il mio primo approccio al web. Nato dal desiderio di condividere le ricette e le mie prime sperimentazioni vegetariane vegane è poi diventato il modo per unire i miei due amori altre allo yoga: cibo e Ayurveda

Facebook è il luogo in cui ho creato la mia community, uno spazio aperto in cui rimanere in contatto con gli allievi vicini e lontani, condividere spunti, e iniziative in uno scambio continuo e prolifico.

Instagram è diventato un vero e proprio diario che parla con le immagini e che uso per condividere i pensieri sparsi che accompagnano la mia pratica

Lezioni online e private

Le lezioni di gruppo sono un’esperienza fantastica perché permettono di condividere l’energia della pratica, amplificandola attraverso l’unione del nostro respiro con quello degli altri yogi, trovando sostegno nello sguardo del nostro vicino di tappetino. Spesso tuttavia sentiamo il bisogno di lavorare su alcuni aspetti della pratica in maniera individuale, per andare più a fondo e sperimentare una pratica cucita su misura per noi, oppure i nostri orari non combaciano con quelli delle classi pubbliche.

Lezioni private

Potrai decidere la cadenza e gli orari delle lezioni e portare la pratica a casa tua! Prima di iniziare il percorso di lezioni individuali, fisseremo un incontro per capire quali sono le tue esigenze, i tuoi desideri e obiettivi. L’intento è quello di poter davvero entrare in sintonia e proporre un programma studiato appositamente per te, in cui ti riconosci a pieno e nel quale osservare i tuoi progressi e confrontarci sulle evoluzioni.

Lezioni online

A volte ti viene voglia di praticare da solo a casa ma non ricordi bene le sequenze che hai eseguito a lezione? Oppure ti ritrovi sul tappetino un pò spaesato senza sapere cosa fare? Seguire una videolezione può essere una buona idea! Avrai una guida e in più potrai scegliere che sequenza praticare e quale focus dare alla pratica scegliendo tra diversi video.

Ayurveda: ricette, salute e benessere

“Ed egli venne a sapere che il cibo era Brahma. Dal cibo nascono tutti gli esseri, per mezzo del cibo vivono ed al cibo ritornano.”

Taittiriya Upanishad

L’ayurveda è la scienza gemella dello yoga. E’ uno dei sistemi di medicina tradizionale più antico del mondo, derivato dal raffinato sistema filosofico del Samkhya. Considera l’individuo come un microcosmo, un riflesso del macrocosmo a cui appartiene e di cui ha al suo interno tutti gli elementi.

Afferma che nell’Universo tutto è cibo per la nostra anima e lo sviluppo della nostra anima dipende dalla nostra capacità di mangiare e digerire il cibo che è la nostra vita. L’alimentazione riveste quindi un ruolo chiave nel metodo di cura ayurvedico in cui il cibo diventa la prima medicina. anzi un alimentazione corretta, adatta alla propria costituzione e rispettosa del ciclo delle stagioni è il più efficace metodo di prevenzione.

Da grande appassionata di cucina ho subito amato questa intuizione. Ho scelto di approfondire il tema integrando la passione per i fornelli allo studio della nutrizione ayurvedica. Credo che cucinare sia uno dei più grandi atti d’amore che possiamo compiere nei confronti di chi amiamo e che mangiare sia un atto sacro. Nutrirci in modo consapevole e scegliendo alimenti sattvici, cucinati con amore e ottenuti senza causare danni all’ambiente e sofferenza si rivela un importante aiuto nel cammino di evoluzione dello yoga.